Academic Journals Database
Disseminating quality controlled scientific knowledge

Cataloguing based on bibliographic axiology La catalogazione basata sull'assiologia bibliografica

ADD TO MY LIST
 
Author(s): Mauro Guerrini

Journal: JLIS.it
ISSN 2038-1026

Volume: 1;
Issue: 1;
Start page: 1;
Date: 2010;
Original page

Keywords: Assiologia bibliografica | Catalogazione | FRBR | Svenonius | Elaine | Teoria biblioteconomica | Universo bibliografico

ABSTRACT
The article presents the work of Elaine Svenonius The Intellectual Foundation of Information Organization, translated in Italian and published by Le Lettere of Florence, within the series Pinakes, with the title Il fondamento intellettuale dell’organizzazione dell’informazione. The Intellectual Foundation of Information Organization defines the theoretical aspects of library science, its philosophical basics and principles, the purposes that must be kept in mind, abstracting from the technology used in a library. The book deals with information organization and bibliographic universe, in particular using the bibliographic entities defined in FRBR, at first. Then, it analyzes all the specific languages by which works and subjects are treated. This work, already acknowledged as a classic, organizes, synthesizes and make easily understood the whole complex of knowledge, practices and procedures developed in the last 150 years.L'articolo presenta il volume di Elaine Svenonius, The Intellectual Foundation of Information Organization, tradotto in italiano e pubblicato da Le Lettere, nella serie Pinakes, con il titolo Il fondamento intellettuale dell’organizzazione dell’informazione.L'opera di Svenonius focalizza gli aspetti teorici della biblioteconomia, esaminando presupposti filosofici, obiettivi e principi fondanti della disciplina attraverso una prospettiva che prescinde dal tipo di tecnologia impiegata per gestire i dati.Nella prima parte Svenonius si occupa di delineare l'organizzazione dell’informazione e l'universo bibliografico, ovvero, con linguaggio FRBR, le entità bibliografiche.Nella seconda, analizza i linguaggi specifici per le opere e per i soggetti di cui esse trattano. Lo studio di Svenonius rappresenta, nonostante l'approccio legato strettamente a una prospettiva positivistica, lo stato dell'arte del pensiero catalografico.Il fondamento intellettuale dell’organizzazione dell’informazione sintetizza e rende accessibile l’insieme di conoscenze, di pratiche e di procedure bibliografiche sviluppate negli ultimi 150 anni e, grazie al suo ampio respiro, traccia i possibili futuri sviluppi della disciplina.
Why do you need a reservation system?      Affiliate Program