Academic Journals Database
Disseminating quality controlled scientific knowledge

Materials for the history of the Ospedale Maggiore of Milan: the Chapter resolutions of the years 1456-1498 Materiali per la storia dell’Ospedale Maggiore di Milano: le Ordinazioni capitolari degli anni 1456-1498

ADD TO MY LIST
 
Author(s): Giuliana Albini | Marina Gazzini

Journal: Reti Medievali Rivista
ISSN 1593-2214

Volume: 12;
Issue: 1;
Start page: 149;
Date: 2011;
Original page

Keywords: Middle Ages | 15th Century | Italy | Milan | Duchy of Milan | Hospitals | Hospital reform

ABSTRACT
The history of charity and assistance in Milan at the end of the Middle Ages has as basic term of reference the documentary sources of the Ospedale Maggiore, the new great hospital result of a long process of reform that took place in the course of the 15th century. The Chapter of the Ospedale Maggiore became a management centre which planned and controlled the activities of other charitable-attendance structures, the most important of them represented in the corporative administrative body of the Ospedale Maggiore itself. The Ospedale Maggiore Chapter left evidence of its meetings and decisions in more than 3000 proceedings, registered in seven records. The board resolutions of the Ospedale Maggiore of Milan are a basic source for the history of hospitals of all Lombardy. Moreover, they shed light on economic, social and political dynamics of the Duchy of Milan at the end of Quattrocento: the organization of the Ospedale Maggiore board highlights on politics and strategies of the ruling groups of Milan and of the Sforza dynasty as well. Object of this work is the edition, in the form of regestum, of the Ospedale Maggiore Chapter resolutions; a map of the country estate, land, farms, mills, of the Ospedale Maggiore, is edited too.La documentazione dell’Ospedale Maggiore (che fu il punto d’arrivo del lungo processo di riforma ospedaliera del XV secolo) ha un’importanza centrale per l’approfondimento delle attività caritativo-assistenziali che vengono poste in essere nella Milano del secondo Quattrocento. Il Capitolo direttivo dell’ente divenne centro decisionale/amministrativo, luogo di progettazione e di controllo di una complessa attività, svolta da numerose istituzioni (molte delle quali rappresentate in vario modo in quell’organismo collegiale). Sette registri dell’Archivio dell’Ospedale Maggiore di Milano conservano per gli anni 1456-98 più di 3000 verbali delle sedute capitolari. Dalle deliberazioni dei deputati del Capitolo emergono oltre ai problemi connessi alla gestione dell'assistenza, molteplici aspetti della vita economica, sociale e politica del ducato di Milano alla fine del Quattrocento (ad esempio, le politiche e le strategie del ceto dirigente milanese e della dinastia sforzesca). Il saggio ne presenta i regesti, corredandoli con una mappa delle possessioni, delle cassine e dei mulini dell’Ospedale Maggiore.

Tango Rapperswil
Tango Rapperswil

     Save time & money - Smart Internet Solutions